Legge sull'immigrazione

Immigrazione in Turchia

Prima dei recenti cambiamenti del quadro, la Turchia aveva una politica molto rigorosa in materia immigrazione e in particolare la concessione di cittadinanza e permessi di soggiorno/lavoro agli stranieri. Più in particolare, la Turchia non disponeva di un programma di cittadinanza basato su investimenti che limitasse le procedure di immigrazione. Molto complesse anche le procedure di richiesta del permesso di soggiorno, sepolte dietro un muro di burocrazia. Tuttavia, con le recenti modifiche, le procedure di richiesta dei permessi di soggiorno e di lavoro vengono semplificate e vengono implementate nuove immigrazioni attraverso schemi di investimento. Va notato qui che ci sono numerose opzioni per gli stranieri di viaggiare e soggiornare in Turchia. Queste opzioni vanno dalla visita di breve durata, ai permessi di soggiorno a breve e lungo termine, al permesso di lavoro e all'eventuale acquisizione della cittadinanza turca. Tutte queste opzioni sono disciplinate separatamente e sono quindi soggette a criteri e procedure applicative differenti.

Possibili opzioni per l'immigrazione a breve termine 

Ci sono numerose opzioni per gli stranieri di viaggiare e soggiornare in Turchia. Queste opzioni vanno dalla visita di breve durata, ai permessi di soggiorno a breve e lungo termine, al permesso di lavoro e all'eventuale acquisizione della cittadinanza turca. Tutte queste opzioni sono disciplinate separatamente e sono quindi soggette a criteri e procedure applicative differenti.

Permessi di soggiorno turistico

Come una delle opzioni di immigrazione più popolari, la Turchia rilascia permessi di soggiorno per motivi turistici fino a due anni a seconda del richiedente. Questo permesso è strettamente fornito per scopi turistici e prevede solo un periodo di soggiorno limitato, in quanto tale non consente allo straniero di lavorare legalmente in Turchia. Inoltre, con le recenti modifiche ai processi di revisione dell'estensione, la Turchia non concede più proroghe dei permessi di soggiorno per turisti dopo un anno. Per informazioni dettagliate su questa nuova procedura e le esenzioni, fare riferimento al nostro articolo pubblicato per saperne di più, clicca qui (disponibile anche tramite Mondaq).

Permessi di lavoro

Permesso di lavoro sono diversi, in quanto una volta concessi, consentono allo straniero sia di soggiornare legalmente che di lavorare in Turchia, fungendo sia da permesso di soggiorno che da permesso di lavoro. I criteri di richiesta per il permesso di lavoro sono invece molto diversi. Lo straniero può richiedere un permesso di lavoro essendo assunto da una società turca affermata, oppure può scegliere di effettuare un investimento di capitale in Turchia, costituire una nuova società e richiedere un permesso di lavoro come azionista di una società locale (per informazioni dettagliate per quanto riguarda le formazioni societarie si rimanda al ns Sezione incorporazione per Diritto societario).

I nostri servizi di immigrazione

Poiché ci sono diverse opzioni per immigrazione in Turchia, è imperativo che gli stranieri che cercano di immigrare capiscano e scelgano l'opzione che fa per loro. Di conseguenza, come ASY LEGAL possiamo offrire la nostra esperienza nel diritto dell'immigrazione e garantire che i nostri clienti prendano una decisione informata in merito all'opzione di immigrazione più adatta a loro stessi. Forniamo servizi che vanno dai permessi di soggiorno a breve e lungo termine, ai permessi di lavoro e alle domande di cittadinanza turca.

Select Language »