Diritto doganale

Legislazione doganale in Turchia

La Turchia dispone di una legislazione doganale e fiscale piuttosto complessa, che sfida anche i consulenti fiscali e doganali più esperti, poiché cambia frequentemente. Per un esportatore estero sarebbe quasi impossibile tenersi al passo con le recenti modifiche al quadro giuridico, poiché lo stato introduce costantemente nuove legislazioni e dazi per i nuovi prodotti. Un esportatore e/o importatore non esperto può facilmente commettere un errore di archiviazione ed essere obbligato a pagare sanzioni amministrative o dazi aggiuntivi per i prodotti al porto doganale.

Misure di politica commerciale e antidumping

A complicare ulteriormente le cose, la Turchia, in quanto membro dell'OMC, ha anche adottato diverse misure di politica commerciale, comprese misure antidumping. Le misure politiche potrebbero richiedere agli esportatori di pagare tasse ancora più aggiuntive per i prodotti che stanno esportando in Turchia, il che può avere un impatto significativo sui loro costi di spedizione.

Select Language »